mercoledì 5 febbraio 2014

Pratesi



C'è chi è trandy e glamour, sempre in prima fila, sempre un passo avanti agli altri ed agli eventi. C'è chi arriva per primo e precorre in tempi e non si fa cogliere impreparato. E c'è invece chi arriva ultimo tra gli ultimi, fuori tempo massimo. Come me, che alla volta di domenica scorsa ho finalmente riposto in cantina gli addobbi natalizi. Ricordandomi così di questi biscottini preparati per le feste.


Da "La pasticceria da forno - The professional guide - i biscotti"; edizioni Etoile

Ingredienti per due teglie
400 g di zucchero semolato
2 uova intere
3 tuorli
2,5 g di bicarbonato d'ammonio
500 g di farina
250 g di mandorle con la pelle

Unire le uova ed i tuorli con lo zucchero semolato, aggiungere la farina, il bicarbonato ed infine le mandorle.
Formare a mano sulla teglia dei filoncini del diametro di 2 cm circa e cuocere in forno preriscaldato a 180 °C per una trentina di minuti, alternando a metà cottura le teglie. Quando sono cotti, estrarre dal forno, lasciare intiepidire e, con un coltello seghettato, tranciare in diagonale delle losanghe dello spessore di 1,5 cm.
Riporre nuovamente in forno e tostare fino a doratura.

17 commenti:

  1. Buongiorno Cri! A casa mia il 7 già non c'era più traccia di albero e di addobbi :))). Mi sono detta: o lo faccio ora o mai più :))!! Mi piace tantissimo fare l'albero, mettere gli addobbi in giro per la casa (che comunque sono pochi), ma una volta passate le feste e arriva l'ora di mettere a posto...una seccatura!
    Buoni questi pratesi, se hai ancora delle ricette preparate per le feste mettile, mi fa sempre piacere rivivere quella bellissima atmosfera!

    RispondiElimina
  2. sono davvero bellissimi e con le mandorle devono essere super!

    RispondiElimina
  3. Oh siamo tutte presissime e ti capiamo!
    Piuttosto come stai stellina?? ti abbraccio forte forte!!

    RispondiElimina
  4. Feste o non feste questi sono deliziosi SEMPRE! belli croccanti da mandar giù con un vinello dolce!!! ;-)

    RispondiElimina
  5. Cri stai combinata peggio di me??... :D In realtà, a parte aver smontato l'albero a metà gennaio, ora ho anche io un sacco di foto con palle e pallucce ... Ma si può? Lo sai che questi biscotti non li conosco? Una buona occasione per farli! Un bascione cara e buona giornata!

    RispondiElimina
  6. Cara Cristina, invece quest'anno a casa mia niente addobbi in quanto io e mio marito siamo stati fuori casa per tutte le festività natalizie (e anche prima)..a Roma e poi in Sardegna, quindi non aveva molto senso addobbare la casa quando al nostro ritorno le festività erano già passate....la casa era vuota per due settimane..proprio quelle in cui la presenza degli addobbi è fondamentale....
    gli anni scorsi ovviamente, trascorrendo le festività in casa, gli addobbi non sono mai mancati:)
    non conoscevo questi biscotti.il loro aspetto è veramente bellissimo, ti sono venuti perfetti e sono sicuramente buonissimi:) bravissima come sempre!!!:))
    un bacione!!!:))
    Rosy

    RispondiElimina
  7. Questi li adoro, devo provare la tua ricetta!!!

    RispondiElimina
  8. Io invece tolgo gli addobbi volutamente tardissimo, mi piace troppo il Natale e vedere vuoto lo spazio dell'albero mi fa tristezza. Che biscottini invitanti..a quest'ora ce ne vorrebbe ben più di uno ;-). Un bacione, tesoro!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me Ros, fa tristezza. Infatti per tutta la settimana dopo l'Epifania...continuo ad accendere le luci dell'albero ! Baciniiii !

      Elimina
  9. Secondo il mio parere, i dolcetti fuori periodo sono sempre i più graditi!!
    Quindi ora prendo uno dei tuoi biscottini, me lo sgranocchio lentamente e nel frattempo salvo la tua splendida ricetta!!
    Un caro abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  10. da una fonte autorecolissima non potev anon venire che una cosa cosi bella e buona

    RispondiElimina
  11. Qui gli addobbi sono scomparsi già il 7... salvo poi trovare palline nascoste sotto i divani e decalcomanie dimenticate agli specchi! :D
    Ahhh i cantucci! Mai provati con la cioccolata al posto delle mandorle?? Io li adoro ^_^
    Buona giornata :)

    RispondiElimina
  12. l'albero il 7 è sparto ...ma gli scatoloni hanno fatto bella presenza per almeno altre 2 settimane!!
    proverò questi biscottini!!!
    ciao
    elisa

    RispondiElimina
  13. ma sono adattissimi ad ogni occasione!!! che bontà!

    RispondiElimina
  14. Sono biscotti adatti a tutto l'inverno...e non solo...inzuppati in un vin santo o un passito...

    RispondiElimina
  15. meglio tardi che mai, per fortuna te ne sei ricordata perché questa ricetta va subito nella mia lista.
    a presto nahomi

    RispondiElimina